L’aloe vera è una pianta “succulenta” ampiamente conosciuta per le sue capacità medicinali. Le foglie di questa pianta contengono al loro interno un morbido gel trasparente che è stato per anni elogiato per il suo effetto idratante e altri scopi medicinali. In effetti, i benefici dell’aloe vera sono numerosi e supportati da molti studi scientifici.

Il gel di aloe vera apporta benefici per la salute delle persone e viene spesso utilizzato per trattare i problemi della pelle come scottature solari, ustioni meno gravi ed eczema.  Per via dei suoi numerosi benefici l’aloe vera è un pianta molto conosciuta ed è presente in commercio sotto forma di integratori, bevande, gel e creme per la pelle.

In questo articolo daremo uno sguardo ad alcune delle ricerche scientifiche sui benefici dell’aloe vera ed i rischi connessi.

 

Aloe vera benefici

Il gel di aloe vera apporta numerosi benefici alla salute, soprattutto della nostra pelle, in determinate condizioni. Ha un effetto calmante che può aiutare nel trattamento dei sintomi causati da herpes genitale, può accelerare la guarigione delle ferite e ridurre anche la gravità della psoriasi.

Tra i benefici dell’aloe vera da bere, quindi assunto per via orale come succo o integratore alimentare, troviamo gli effetti lassativi che possono aiutare ad alleviare la stitichezza e altri benefici in grado di risolvere alcuni problemi del tratto gastrointesinale, come reflusso grastroesofageo e il colon irritabile.

Alcuni sostenitori affermano che può essere utilizzato nel trattamento dell’ulcera peptica e del morbo di Crohn. I benefici dell’aloe vera riguardano anche le persone pre-diabetiche, per via delle sue proprietà ipoglicemizzanti.

Vediamo meglio nei dettagli.

 

E’ un antiossidante

Gli antiossidanti aiutano a proteggere il corpo dallo stress ossidativo causato dai radicali liberi.

Il gel di aloe vera contiene potenti antiossidanti appartenenti alla famiglia dei polifenoli, sostanze dotate di capacità antibatterica, che inibiscono la formazione di batteri che causano le infezioni nell’uomo. Questo è uno dei motivi per i quali le persone usano questo gel per trattare e alleviare alcune condizioni della pelle, come ustioni e ferite. (studio)

 

L’aloe vera apporta benefici sulle ustioni e sulle ferite

Uno degli usi più popolari del gel di aloe vera è quello di lenire le scottature solari e delle ustioni. Può alleviare i sintomi delle reazioni allergiche che causano la dermatite da contatto e aiutare a guarire piccoli tagli.

Questi benefici dell’aloe vera sono riservati al solo uso topico. Ad esempio, una recensione di 23 studi ha scoperto che l’aloe vera potrebbe ridurre il tempo di guarigione delle ustioni di primo e di secondo grado di circa 9 giorni rispetto ai farmaci convenzionali.

Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questa tesi.

 

Aloe vera e diabete

Il diabete è una condizione caratterizzata dalla glicemia alta o da una resistenza insulinica.

Alcune ricerche hanno indicato che sia il gel che il succo di aloe vera possono abbassare i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2 e nelle persone pre-diabetiche, in quanto in grado di aumentare la sensibilità insulinica e migliorare la gestione della glicemia.

Un altro studio, invece, ci suggerisce che il succo di aloe vera ha migliorato sia i livelli di zucchero nel sangue che i livelli di acidi grassi nel sangue (colesterolo totale, LDL e trigliceridi) nei pazienti con pre-diabete.

 

L’ aloe vera apporta benefici sulla stitichezza

Il lattice dell’aloe vera, ovvero quel residuo appiccicoso presente nella buccia della foglia, apporta benefici nelle persone stitiche. Il composto responsabile di questo effetto è chiamato aloina, che ha consolidati effetti lassativi.

Tuttavia, l’aloina ha sollevato preoccupazioni sulla sicurezza con un uso frequente e per questo motivo nel 2002 la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha emesso una norma finale in cui si afferma che l’uso dell’Aloe come farmaco lassativo senza prescrizione medica non è più generalmente riconosciuto come sicuro ed efficace, eliminandola come farmaco da banco, in quanto non sussistono studi sulla loro sicurezza.

 

Può migliorare la salute della pelle e delle rughe

Ci sono alcune alcune prove che suggeriscono che il gel topico di aloe vera può rallentare l’invecchiamento della pelle e la formazione delle rughe.

Uno studio suggerisce che il gel di aloe migliora significativamente le rughe e l’elasticità della pelle umana invecchiata, aumentando la produzione di collagene.

 

Effetti collaterali

L’aloe vera è caratterizzata da molti benefici e pochi effetti collaterali. (articolo)

L’uso topico del gel di aloe è considerato generalmente sicuro. Tuttavia, ci sono state segnalazioni occasionali di bruciore, prurito ed eczema con il gel di aloe. L’uso orale di lattice di aloe può causare dolori addominali e crampi. Il consumo orale prolungato di estratti di foglie di aloe (per un minimo di 3 settimane e fino a 5 anni) è stato correlato a casi di epatite acuta.

Per questo motivo riteniamo opportuno parlarne con un medico prima di utilizzare un integratore di aloe vera per via orale. Inoltre, a causa della mancanza di ricerche sulla sicurezza, l’aloe orale non deve essere usato nei bambini, nelle donne incinte o in allattamento.

 

Conclusioni

I benefici dell’aloe vera sia in gel che in forma orale sono numerosi. I prodotti a base di aloe vera sono approvati per l’uso di cosmetici o integratori alimentari e non sono destinati a trattare alcuna condizione medica. Poiché sono pochi integratori di aloe vera certificati, consigliamo di attenerti ai marchi noti con una presenza consolidata sul mercato. Cliccando su questo link troverai tanti prodotti a base di aloe vera certificati e garantiti per soddisfare le tue esigenze.

Avatar di Healthday
Articolo scritto e revisionato dalla redazione di Healthday.it

Condividi questo post

Articoli correlati