Sebbene il singhiozzo duri solo pochi minuti, spesso si verifica improvvisamente e può interferire con le normali attività. Questo spinge le persone a provare ogni sorta di idee insolite e creative per far passare il singhiozzo.

La maggior parte dei singhiozzi andranno via da soli, nell’arco di pochi minuti, ma in alcuni casi possono durare per un po’, diventando molto fastidiosi.

Le persone hanno, quindi inventato una lista infinita di trucchi per farlo passare e online ne possiamo trovare a bizzeffe. Purtroppo non sono tutti validi e non ci sono tanti studi che suggeriscono l’efficacia dei rimedi contro il singhiozzo.

Continua a leggere per conoscere i modi più popolari ed efficaci per sbarazzarsi del singhiozzo.

far passare il singhiozzo

Cos’è il singhiozzo?

Il singhiozzo è una contrazione involontaria del diaframma, un muscolo sotto la cassa toracica, che separa il torace dall’addome, molto importante per respirare che si muove verso il basso quando inspiri e verso l’alto quando espiri. Ogni contrazione è seguita da un’improvvisa chiusura delle corde vocali, che produce il caratteristico suono tipico del singhiozzo.

In alcuni casi, il singhiozzo può essere un segno di una condizione medica sottostante. Per la maggior parte delle persone, un attacco di singhiozzo di solito dura solo pochi minuti.

Tra le cause principali troviamo:

  • mangiare troppo velocemente
  • mangiare troppo piccante
  • bere bevande gassate
  • essere stressati
  • bere alcool
  • sbalzi di temperatura

Se il tuo singhiozzo dura più di 2 giorni o è abbastanza grave da interferire con il mangiare, la respirazione o il sonno, contatta il medico.

 

Come far passare il singhiozzo?

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti e rimedi casalinghi per far passare il singhiozzo raccomandati dagli esperti.

  1. Trattenere il fiato: Dovrai Inspirare e trattenere il respiro per circa 10 secondi, e dopo buttare fuori l’aria. Puoi ripetere questa tecnica per tre volte per far passare il singhiozzo.
  2. Abbraccia le ginocchia. Siediti comodo e porta le ginocchia al petto per due minuti.
  3. Comprimere il petto: piegati in avanti per comprimere il torace ed esercitare pressione sul diaframma.
  4. Respira in un sacchetto di carta: prendi un sacchetto di carta, non di plastica, sulla bocca e sul naso e respira lentamente, gonfiando e sgonfiando il sacchetto.
  5. Bevi acqua ghiacciata: l’acqua fredda può aiutare a stimolare il nervo vago.
  6. Bevi lentamente un bicchiere di acqua tiepida senza fermarti a respirare.
  7. Succhia un cubetto di ghiaccio: ingoialo quando si sarà ridotto
  8. Mangia un cucchiaio di miele
  9. Premi sul diaframma: Usa la mano per esercitare pressione sull’area appena sotto lo sterno.
  10. Massaggia la carotide: si trova su entrambi i lati del collo, quindi massaggia per 5-10 minuti.

Se è causato da una condizione clinica, dovrai trattare quella condizione per far passare il singhiozzo.

 

Rimedio migliore per far passare il singhiozzo

Per questo rimedio ci vuole molta concentrazione. Dovrai, infatti concentrarti sulla respirazione e  sul muscolo diaframma che si trova sotto lo sterno. Mentre ti concentri dovrai chiudere entrambi gli occhi, e respirare molto lentamente, fino a quando il singhiozzo non sarà passato.

 

Come far passare il singhiozzo ai neonati

Il singhiozzo nei neonati è abbastanza comune e fa parte del loro sviluppo naturale. Nonostante possano non risentirne, il singhiozzo inevitabilmente interromperà la loro cena o il sonno.

Per aiutare il neonato a far passare il singhiozzo, dovrai innanzitutto calmarlo e successivamente cambiare la sua posizione.

Per prevenire il singhiozzo nei neonati dovrai nutrirlo quando è già calmo.Se il singhiozzo non scompare dopo 10 minuti, potrebbe essere un segno di un’altra condizione medica.

 

Vedere un medico

Il singhiozzo scompare normalmente dopo pochi minuti e qualche ora al massimo. Se soffri regolarmente di singhiozzo parla con il tuo medico, poiché potrebbe esser un segno di una condizione sottostante, come ad esempio il reflusso gastroesofageo.

Il medico potrebbe prescrivere farmaci per far passare il singhiozzo.

Avatar di Healthday
Articolo scritto e revisionato dalla redazione di Healthday.it

Condividi questo post

Articoli correlati