Il frutto della passione è un frutto tropicale di colore viola che sta avendo sempre più importanza soprattutto tra gli appassionati della salute fisica. I benefici del frutto della passione sono ciò che lo ha reso popolare nel corso degli anni.

Il frutto della passione è noto per il suo sapore piacevolmente aspro. È ricco di molti elementi essenziali sani per una salute ottimale. Il frutto ha guadagnato popolarità tra le persone attente alla salute grazie alle sue proprietà nutrizionali.

In questo articolo parleremo di tutto ciò che devi sapere sul frutto della passione, il suo valore nutrizionale e i benefici per la salute.

frutto della passione

Cos’è il frutto della passione?

Il frutto della passione è il frutto della Passiflora, la Passiflora Edulis. Ha una buccia viola esterna molto dura e un centro morbido e succoso.

Sebbene siano un frutto tropicale, alcune varietà possono sopravvivere nei climi subtropicali. Infatti alcune specie vengono coltivate in tutto il mondo tra cui in Europa, in Asia e in America.

Il frutto ha anche guadagnato molta popolarità grazie alla sua ricchezza di alcuni potenti antiossidanti e altri nutrienti che offrono enormi benefici per la salute.

 

Valori nutrizionali

Il frutto della passione è una buona fonte di nutrienti concentrati in un piccolo frutto, quali vitamina C, vitamina A, ferro e potassio.

Per 100g il frutto della passione contiene:

  • Calorie – 97
  • Proteine: 2,2 grammi
  • carboidrati – 23 grammi
  • Grasso totale – 0,7 grammi
  • Fibra — 10,4 grammi
  • Calcio: 2 milligrammi
  • Ferro – 1,6 milligrammi
  • Vitamina C – 5,4 milligrammi

Il Frutto della Passione è un ottimo antiossidante ricco di polifenoli. Non solo, uno studio mostra che il contenuto di polifenoli in un frutto della passione è molto più di quello che ti aspetteresti in qualsiasi altro frutto tropicale come quello del mango, della papaia e persino della banana.

Il tuo corpo di solito non assorbe molto bene il ferro dai vegetali. Tuttavia, il frutto della passione contiene molta vitamina C, che è in grado di aumentare l’assorbimento del ferro.

 

Frutto della passione: benefici

Buona fonte di fibre alimentari

Le fibre sono importanti per mantenere l’intestino sano e prevenire la stitichezza, ma la maggior parte delle persone non ne mangia abbastanza. La fibra solubile aiuta a rallentare la digestione del cibo, che può prevenire picchi di zucchero nel sangue e le diete ad alto contenuto di fibre sono importanti per contrastare le malattie cardiache e il diabete.

Un singolo frutto della passione fornisce circa 2 grammi di fibre alimentari.

 

Ricco di antiossidanti

Il frutto della passione è ricco di antiossidanti, ovvero dei composti che proteggono il tuo corpo dai radicali liberi, quindi molecole che possono danneggiare le tue cellule. In particolare, è ricco di vitamina C, beta carotene e polifenoli.

Gli antiossidanti svolgono un ruolo fondamentale nel mantenere sani i sistemi del corpo. Gli scienziati sanno che gli antiossidanti migliorano il flusso sanguigno, riducono lo stress e l’infiammazione nel corpo, entrambi collegati a malattie cardiache e neurodegenerative.

I polifenoli sono composti vegetali che hanno una gamma di effetti antiossidanti e antinfiammatori. La vitamina C è un importante antiossidante che devi assumere obbligatoriamente dal cibo e supporta il tuo sistema immunitario. Anche il beta carotene è un importante antiossidante. Il tuo corpo lo converte in vitamina A.

frutto della passione

Diabete

Il diabete è una condizione che non solo ti impedisce di mangiare zucchero raffinato o livelli non necessari di glucosio, ma ti impedisce anche di mangiare diversi tipi di frutta a causa del loro alto indice glicemico (IG).

Il frutto della passione è un frutto tropicale che ha un basso valore di indice glicemico (IG), perciò non provoca un forte aumento della glicemia dopo averlo mangiato, rendendolo una buona opzione per le persone con diabete.

Inoltre questo frutto è una buona fonte di fibre come la pectina che lo rende una delle opzioni più favorevoli per i pazienti che soffrono di diabete.

 

Salute del cuore

Il frutto della passione è ricco di potassio ed è salutare per il cuore. Inoltre è anche povero di sodio. Il frutto della passione, se consumato con i semi, contiene molte fibre, che possono aiutare a rimuovere il colesterolo in eccesso. Questo frutto assicura che il sangue viaggi correttamente dal cuore ad altre parti del corpo prevenendo qualsiasi blocco.

Inoltre, mangiare il frutto della passione può aiutare a normalizzare la pressione sanguigna. Inserire il frutto della passione in una dieta povera di sodio ma ricca di potassio ha i suoi benefici sulla pressione del sangue.

 

Riduce stress e ansia

Il frutto della passione è un ottimo aiuto in caso di ansia o stress, poiché è ricco di magnesio che si dice abbia un potente impatto sui neuroni e mantiene il tuo umore felice.

Secondo gli esperti, il magnesio può aiutare a gestire i livelli di ansia nelle persone. Il frutto della passione è una ricca fonte di magnesio e quindi può essere consumato come alimento ansiogeno, per una buona salute mentale.

Uno studio del 2017 suggerisce che il magnesio può aiutare le persone a gestire i propri livelli di ansia.

Tuttavia, sono necessari ulteriori studi.

 

Migliora la sensibilità insulinica

Ci sono prove che suggeriscono che un composto trovato nei semi del frutto della passione potrebbe migliorare la sensibilità all’insulina e aiutare a ridurre il rischio di molte malattie, incluso il diabete.

Uno studio recente ha scoperto che una sostanza chiamata piceatannol potrebbe migliorare il metabolismo. I ricercatori hanno scoperto che gli uomini in sovrappeso che assumevano 20 mg di piceatannol ogni giorno per 8 settimane avevano una salute metabolica migliorata, e una migliore sensibilità all’insulina.

 

Conclusioni

Il frutto della passione è un frutto dalle spiccate capacità benefiche che apporta. Ricco di antiossidanti tra cui polifenoli e vitamina C aiuta a liberarsi dai radicali liberi e prevenire l’invecchiamento precoce. Inoltre ha benefici su tutto il corpo dal sistema cardiovascolare a quello neurologico.

E’ una buona fonte di fibre alimentari e può essere un valido aiuto migliorando la sensibilità insulinica.

Avatar di Healthday
Articolo scritto e revisionato dalla redazione di Healthday.it

Condividi questo post

Articoli correlati