Il trekking è diventata una meta di riferimento estiva per molti appassionati del settore e non. Se sei su questo articolo è molto probabile che tu sia alla ricerca delle migliori scarpe da trekking da uomo per poter affrontare le tue escursioni senza alcun problema. Infatti devi sapere che durante un’escursione in montagna le scarpe da trekking svolgono un ruolo di vitale importanza.

Una buona scarpa può ridurre il rischio di sviluppare molte patologie strutturali ossee e muscolari nella parte bassa e medio bassa del corpo, soprattutto nella zona lombare della schiena. Patologie che potrebbero limitare le tue escursioni a causa del periodo di convalescenza.

In questo articolo ti presentiamo le migliori scarpa da trekking da uomo.

 

Come abbiamo scelto i prodotti?

Abbiamo scelto i prodotti affidandoci alla migliore azienda di abbigliamento per il trekking. Quasi tutti i prodotti possono essere visti e provati in negozio prima di essere acquistati con la possibilità di cambiare, ritirare e rateizzare l’acquisto dei singoli prodotti. Alcuni prodotti potrebbero essere acquistabili solo online. Acquistando direttamente da noi potreste usufrire di vari sconti che pubblicheremo direttamente su Healthday.it

Tutti prodotti sono stati scelti seguendo quattro criteri di giudizio quali:

  1. Tipo di esercizio: un’escursione leggera nella natura non è come fare un trekking estremo in alta quota, quindi potrebbero volerci scape diverse.
  2. Impermeabilità: una maggiore impermeabilità protegge meglio la tua scarpa in caso di pioggia o di terreni bagnati.
  3. Aderenza: migliore è l’aderenza migliore sarà la capacità della scarpa di restare attaccata al terreno anche in condizioni di bagnato.
  4. Ammortizzamento: una suola ammortizzante è l’ideale per trascorrere lunghi percorsi in sentieri rocciosi.
  5. Materiali: materiali migliori resistono meglio alle intemperie, aumentando la durata della scarpa.

Abbiamo suddiviso le migliori scarpe da trekking da uomo in tre categorie:

  • Escursionismo
  • Trekking leggero
  • Trekking d’alta quota tecnico

 

Escursionismo

In questa categoria di prodotti ti presentiamo delle scarpe ideali per le tue escursioni leggere. Con queste scarpe potrai effettuare delle escursioni della durata massima di un giorno, sentieri pietrosi o semi-erbosi con un dislivello massimo di 1200 m. Non sono scarpe adatte per terreni molto impegnativi o tecnici.

Quechua MH100

  1. Categoria: escursionismomh100
  2. Impermeabilità: 3 ore
  3. Peso: 440 g
  4. Aderenza: Tasselli da 4 mm
  5. Ammortizzamento: intersuola in EVA (etilene vinil acetato)
  6. Materiali: 2 stelle
  7. Valore complessivo: 2,5/5

Tra le migliori scarpe da trekking troviamo come entry level le MH100 prodotte dall’azienda Quechua. Queste scarpe sono adatte agli escursionisti di un giorno che viaggiano con zaini piuttosto leggeri, senza particolari esigenze tecniche.

La scarpa ha un peso molto leggero e una composizione abbastanza buona, il che la rende buona per le tue camminate. Ha un’impermeabilità testata e certificata di circa 3 ore con ogni meteo, quindi non avrai problemi nelle tue piccole escursioni. Il parapietre posto anteriormente ti assicura una buona protezione in caso di impatto con pietre o sassi.

 

Forclaz Ontrail MT100

  1. Categoria: escursionismo / trekking leggeromt100
  2. Impermeabilità: 3 ore
  3. Peso: 560 g
  4. Aderenza: Suola 100% gomma CONTACT®
  5. Ammortizzamento: intersuola in EVA (etilene vinil acetato)
  6. Materiali: 2 stelle
  7. Valore complessivo: 2/5

Queste scarpe marchiate Forclaz vengono prodotte da Grisport, direttamente in Europa, precisamente in Romania. Sono scarpe realizzate sia per l’escursionismo occasionale che per il trekking leggero su sentieri abbastanza semplici e poco dislivello.

La sua è certificata CONTACT®, il che significa che la scarpa è stata sottoposta ad una serie di test su superfici di diverso tipo (terreno liscio, asperità, asciutto, bagnato). La scarpa è impermeabile per circa 3 ore di cammino sotto l’acqua.

 

 

Quechua MH500 (Consigliato)

  1. Categoria: escursionismomh500 migliori scarpe da trekking
  2. Impermeabilità: 6 ore
  3. Peso: 475 g
  4. Aderenza: Tasselli da 5 mm
  5. Ammortizzamento: intersuola in EVA (etilene vinil acetato)
  6. Materiali: 3 stelle
  7. Valore complessivo: 3/5

Nella classifica delle migliori scarpe da trekking troviamo un’altra scarpa della Quechua, ovvero le MH500 sono l’evoluzione delle MH100 e sono adatte a coloro che praticano sempre escursionismo ma la durata e il dislivello è generalmente maggiore. Per questo infatti occorre di un migliore ammortizzamento per via della durata del percorso e di una migliore aderenza impermeabilità. Tutte caratteristiche che fanno di questa scarpa un’ottima soluzione per le tue camminate regolari in montagna.

La scarpa è molto leggera e la membrana impermeabile ti manterrà i piedi asciutti per circa 6 ore con ogni meteo. Inoltre il parapietre posto sia davanti che dietro ti assicura una completa protezione dai colpi.

 

Trekking leggero

Il trekking leggero è ciò che in italia chiamano escursionismo esperto (EE). Sono percorsi di difficoltà medio-alta, dedicati a coloro che hanno acquisito una certa esperienza in montagna. I sentieri sono molto complicati da attraversare per la presenza di terreni instabili, pendii scivolosi con tratti erbosi, rocciosi o addirittura detriti di rocce e potrebbero mettere a dura prova le tue scarpe da trekking. Alcune delle migliori scarpe da trekking leggero possono anche essere utilizzate per l’alta quota purché il sentiero sia poco tecnico.

 

Quechua FH900

  1. Categoria: Trekking leggerofh900
  2. Impermeabilità: No
  3. Peso: 370 g
  4. Aderenza: Suola Crosscontact
  5. Ammortizzamento: intersuola in EVA (etilene vinil acetato)
  6. Materiali: 2 stelle
  7. Valore complessivo: 3/5

Le FH900 del marchio Quechua non sono scarpe assolutamente adatte per il trekking di più giorni, vista la poca o nulla impermeabilità, infatti sono scarpe da Fast Hiking, una disciplina che unisce il trekking e il trail running. Questa scarpa da trekking è riservata a coloro che mirano alla leggerezza, alla comodità e alla traspirabilità, rinunciando all’impermeabilità. La suola è molto aderente e il mesh aerato facilità la dispersione del calore.

 

Forclaz 100

  1. Categoria: Trekking leggeroforclaz 100
  2. Impermeabilità: 6 ore
  3. Peso: 625 g
  4. Aderenza: Gomma CONTACT®
  5. Ammortizzamento: materiale ammortizzante resistente (PU)
  6. Materiali: 3 stelle
  7. Valore complessivo: 3,5/5

Marchiate Forclaz e prodotte in Europa, queste scarpe sono adatte a coloro che fanno trekking in sentieri non troppo tecnici. La scarpa ha una buona impermeabilità e può mantenere i piedi asciutti per circa 6 ore di cammino sotto la pioggia. La suola è certificata CONTACT® e garantisce una presa adeguata in sentieri fangosi o umidi. Inoltre è un’ottima scarpa per coloro che hanno la pianta larga del piede vista la forma più ampia sull’avampiede.

 

Quechua MH900 basse (consigliato)

  1. Categoria: Trekking leggeromh900 basse
  2. Impermeabilità: 8 ore
  3. Peso: 450 g
  4. Aderenza: Tasselli da 5 mm
  5. Ammortizzamento: Intersuola in 3 parti
  6. Materiali: 4 stelle
  7. Valore complessivo: 4/5

Tra le migliori scarpe da trekking abbiamo inserito le MH900 del marchio Quechua. Con questa scarpe iniziamo a salire di livello visti i materiali e la composizione. La scarpa è dotata di una membrana impermeabile certificata HDry®, che mantiene i piedi asciutti per 8 ore. Infatti non c’è spazio tra la membrana esterna e la tomaia, limitando così i ristagni di acqua, a differenza di una membrana tradizionale.

La scarpa è protetta dai colpi a 360°, per via del parapietre anteriore e posteriore e di una vernice gommata ai lati della scarpa.

La scarpa è bassa, il che molti la considerano una pecca, altri invece, si troveranno meglio per via della comodità.

 

Tecnica Starcross V GTX

  1. Categoria: Trekking leggeroTecnica starcross-v-gtx migliori scarpe da trekking
  2. Impermeabilità: Membrana Gore-Tex®
  3. Peso: 535 g
  4. Aderenza: Suola Vibram®
  5. Materiali: 4,5 stelle
  6. Valore complessivo: 4/5

Queste scarpe sono un’ottima opzione per coloro che non vogliono spendere tanto ma hanno bisogno di una buona scarpe per il trekking. Potrebbero essere delle entry level d’alta quota per i materiali e la composizione, ma non sono adatte per sentieri troppo tecnici o impegnativi, con il rischio di qualche scivolata di troppo.

Le scarpe sono molto comode e adatte a coloro che svolgono lunghi percorsi.

 

Trekking d’alta quota – Tecnico

Come ben saprai non è l’alta quota che ti farà scegliere la scarpa, ma la superficie del terreno che dovrai affrontare. Generalmente in alta quota, i sentieri sono molto più tecnici della bassa quota, ma non sempre è così. Anche in bassa quota puoi trovare sentieri molto difficili da praticare e vorrai optare per una scarpa migliore.

Questa è la vera categoria delle migliori scarpe da trekking in assoluto.

 

Forclaz TREK 500 MATRYX®

  1. Categoria: Trekking Tecnicotrek-500-matryx
  2. Impermeabilità: 8 ore
  3. Peso: 620 g
  4. Aderenza: Suola Vibram®
  5. Ammortizzamento: Intersuola in PU light
  6. Materiali: 4,5 stelle
  7. Valore complessivo: 4,5/5

Tra le migliori scarpe da trekking vi presentiamo le Forclaz Trek 500 Matrix, una scarpa rivoluzionaria per via del suo tessuto MATRYX®, in grado di donare alla scarpa un’ottima impermeabilità unita ad una buona traspirazione. Non è sempre così poichè solitamente più è alta l’impermeabilità più la scarpa è meno traspirante.

Offre inoltre un’ottima protezione alla caviglia, con due ganci alti più un gancio bloccante più blocco caviglia a X. Questa scarpa da trekking è l’ideale per i sentieri relativamente difficili con pendenze anche piuttosto ripide.

 

Merrell Capra Mid GTX

  1. Categoria: Trekking Tecnicomerrell-capra-mid-gtx
  2. Impermeabilità: Goretex
  3. Peso: 490 g
  4. Aderenza: Suola Vibram® Megagrip
  5. Ammortizzamento: Ammortizzazione integrale e concept Air Cushion al tallone
  6. Materiali: 5 stelle
  7. Valore complessivo: 5/5

Le Merrell Capra Mid GTX sono tra le migliori scarpe da trekking in assoluto. Il Gore-Tex garantisce un’ottima impermeabilità sotto ogni condizione climatica, anche la neve. Queste scarpe sono complessivamente rigide e hanno un’ottima stabilità sulla caviglia. La protezione della scarpa è molto buona e assorbe efficacemente gli urti durante il percorso. La traspirabilità è ottima grazie al Gore-Tex e non avrai mai problemi con il sudore. Suola in Vibram Megagrip, per alte prestazioni sia su terreni asciutti che bagnati. Se sei quindi alla ricerca della migliore scarpa da trekking per sentieri tecnici questa è la scarpa che fa per te.

 

Salomon QUEST 4 GTX (migliore)

  1. Categoria: Trekking Tecnicosalomon-quest-4-gtx
  2. Impermeabilità: Gore-Tex®
  3. Peso: 640 g
  4. Aderenza: Suola Contagrip®
  5. Ammortizzamento: Intersuola in EVA
  6. Materiali: 5 stelle
  7. Valore complessivo: 5/5

Eccoci finalmente all’ultimo modello di scarpe da trekking di questa classifica. Le Salomon Quest 4 GTX sono le migliori scarpe da trekking che tu possa acquistare. Dotato di un’ottima comodità, grazie alla soletta Ortholite e alla tecnologia SensiFit che riduce le cuciture interne che spesso creano punti di pressione o attrito sul piede. L’intersuola in schiuma EVA che riduce presente su tutta la scarpa. ridurre l’impatto dei colpi del piede su percorsi accidentati. La suola offre un’eccellente trazione poiché è composta da una gomma Contagrip TA di Salomon, la più duratura di tutte le Contagrip in assoluto. L’impermeabilità è tra le migliori che tu possa trovare sul mercato, ma questo potrebbe essere un problema, poiché riduce anche di poco, la traspirabilità, soprattutto nei climi molto caldi. Il prezzo è molto più elevato rispetto alle altre scarpe ma è sicuramente giustificato dagli ottimi materiali di cui ti abbiamo parlato.

 

Conclusioni

In questa classifica ti abbiamo mostrato le migliori scarpe da trekking da uomo in assoluto. Ti ricordiamo che non sono scarpe da alpinismo perciò non ha alcun senso utilizzarle sulla neve o sul ghiaccio. Inoltre ogni scarpa corrisponde ad un prezzo che è dato dai materiali utilizzati. Non puoi pretendere che una scarpa da escursionismo possa andare bene per sentieri tecnici e difficoltosi. Acquista consapevolmente.

Se sei interessato alle scarpe da trekking, puoi essere interessato anche a cosa mettere all’interno dell zaino da trekking, al migliore abbigliamento per il trekking estivo.

Avatar di Healthday
Articolo scritto e revisionato dalla redazione di Healthday.it

Condividi questo post